marsigliaE’ iniziata ieri la 92° edizione della Fiera Internazionale di Marsiglia che si terrà dal 23 settembre al 3 ottobre 2016. “Imponente quanto ai partecipanti e alla ricchezza dei contenuti”, dichiara la Camera di Commercio Italiana per la Francia di Marsiglia, che prevede qualcosa come 350.000 visitatori.

Come da 20 anni a questa parte, anche noi siamo presenti a questo appuntamento commerciale fra i più importanti del bacino euro-mediterraneo, che secondo gli esperti di settore è la seconda fiera di Francia dopo Parigi.

Per le piccole e medie imprese come la nostra si tratta di un’occasione unica per incontrare il grande pubblico francese, amante della qualità, dello stile e della tradizione gastronomica italiana. Dei pomodori essicati, ad esempio, molto apprezzati al pari dei funghi porcini e di una primizia come la bottarga di muggine.

La presenza italiana a Marsiglia, particolarmente folta, si contraddistingue per un intero padiglione, situato all’entrata della fiera, nel “Palais des Congrès”: 3.800 m² di superficie espositiva su due piani destinata ai prodotti artigianali.

Un testimonial d’eccezione fa decollare la popolarità del Pesto
Quanto può valere una foto di un piatto di pasta al pesto su Instagram con una dichiarazione d'amore allegata? “Dichiaro
Leggi di più
Idee per l’estate. Spaghetti aglio, olio e…Pomodori secchi
Nel pieno dell'estate il peperoncino può essere un ottimo alleato contro il caldo. Non a caso in molti paesi africani
Leggi di più
I prodotti Perla “prendono il volo”
A proposito di... Pesto che vola. Da qualche anno, grazie a specifici accordi con i negozi interni agli aeroporti, i
Leggi di più
Ora il pesto mette le ali
E' di questi giorni la bella notizia, rimbalzata su tutti i media locali e nazionali, che il “nostro"  pesto, finalmente,
Leggi di più
Direzione U.S.A: the America “Project”
“Puntiamo la prua verso gli Stati Uniti. Letteralmente”. Le parole dell'export manager di Perla, Laura Benazzi (nella foto), sono la
Leggi di più
Sostegno ai malati di tumore, dalla Toscana arriva un grazie
C'è una realtà,  in Toscana, che si occupa di servizio di ospedalizzazione del malato a domicilio, di supporto Psiconcologico e Psicoterapeutico al
Leggi di più