Alla scoperta del Mediterraneo. Benvenuti nel nostro mondo di sapori

Il mondo di Perla si è popolato negli anni di prodotti sempre nuovi e diversi, alcuni tratti dalla tradizione gastronomica italiana, altri di estrazione esotica.

Il risultato è una linea di prodotti che disegna un universo gastronomico peculiare, di stampo prettamente mediterraneo. Oltre a delizie con le quali i genovesi hanno ampia confidenza come pinoli, noci e origano, Perla produce il peperoncino cayenne, proveniente dal Malawi, base del nostro esclusivo pesto rosso ma squisito anche con le penne all’amatriciana; il pepe nero in grani, dall’odore fresco e pungente; i pomodori secchi, da ammolllare in acqua tiepida e aceto, strizzare e lasciar macerare in vasi di vetro, con olio extravergine di oliva e origano.

Funghi sott’olio, verdure in aceto, grigliate, ripiene al formaggio o in olio di girasole, varietà di olive, specialità di mare come le alici marinate, le acciughe in olio di oliva, il polpo, le vongole al naturale, i filetti di tonno in olio d’oliva, salmoni, pesci affumicati e dolci tipici completano un catalogo ricco ed estroverso da conoscere, esplorare e apprezzare. Coi sensi e con la mente.

I prodotti Perla “prendono il volo”
A proposito di… Pesto che vola. Da qualche anno, grazie a specifici accordi con i negozi interni agli aeroporti, i
Read more.
Ora il pesto mette le ali
E’ di questi giorni la bella notizia, rimbalzata su tutti i media locali e nazionali, che il “nostro”  pesto, finalmente,
Read more.
Sostegno ai malati di tumore, dalla Toscana arriva un grazie
C’è una realtà,  in Toscana, che si occupa di servizio di ospedalizzazione del malato a domicilio, di supporto Psiconcologico e Psicoterapeutico al
Read more.
Come ti cucino le creme… “Portofino”
Ideali negli aperitivi o negli antipasti, da servire spalmate su ghiottosissime tartine o bruschette anche in abbinamento a formaggi cremosi
Read more.
Biologico? Si, grazie!
“Produrre un vero pesto alla genovese biologico è per noi un atto di responsabilità verso le persone e verso l’ambiente,
Read more.
Il pesto genovese val bene Parigi
“The world’s largest food innovation exhibition”, recita il sito web ufficiale. E i numeri lo certificano. Sono infatti qualcosa come
Read more.