spaghetti-2272159_1280Nel pieno dell’estate il peperoncino può essere un ottimo alleato contro il caldo. Non a caso in molti paesi africani o medio-orientali consumare cibo piccante è un’abitudine nata per aumentare la sudorazione, che ha la funzione di ridurre naturalmente la temperatura corporea, e di sperimentare una piacevole scarica di endorfine che può, fra gli altri effetti, attenuare quella fastidiosa sensazione di caldo.

Attenzione, però ad abusarne: un uso troppo frequente di peperoncino può infatti infiammare le mucose interne e causare gastriti o addirittura ulcere. Se siete degli appassionati dei classici spaghetti aglio, olio e peperoncino, vogliamo quindi suggerirvi una piacevole alternativa a base di… Pomodori secchi.

tomatoes-2500835_1280La ricetta è davvero semplice. Reidratiamo i pomodori secchi in acqua e aceto, portando a ebollizione. Quindi tritiamoli. Sbucciamo anche dell’aglio e affettiamolo. Infine, puliamo e tritiamo finemente del prezzemolo prima di cuocere i nostri spaghetti in acqua salata. Mettiamo ora due padelle sul fuoco: nella prima, facciamo rosolare l’aglio a fiamma media in olio di oliva. Nella seconda, invece, rosoliamo il pangrattato, sempre nell’olio, mescolando fino a doratura. Dopo averlo trasferito su un foglio di carta assorbente, dobbiamo unirvi il trito di pomodori secchi.

Scoliamo gli spaghetti, trasferiamoli nella padella con olio e aglio, badando di aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura che renderanno più cremoso il composto di pangrattato e pomodori dopo che lo avremo riversato nella pasta insieme al prezzemolo. Mescoliamo e, ca va sans dire, serviamo caldo.

Funghi, l’anima selvatica di Liguria
La cucina ligure è una cucina discreta, quasi esoterica, in cui gli ingredienti che decidono i sapori di un piatto
Read more.
Olio extra-vergine, cosa c’è da sapere per avere un prodotto al top
E’ il prodotto simbolo della dieta mediterranea ed uno di quelli che più di altri caratterizza la nostra cucina. In
Read more.
DOP e IGP fanno numeri da capogiro, ma il pesto rimane (ancora) al palo
E’ uscito nei giorni scorsi il quindicesimo rapporto Ismea-Qualivita sulle produzioni agro-alimentari e vitivinicole italiane DOP, IGP, STG. Si tratta
Read more.
Pesto, da “Santa” si alza una voce: “Toti convochi subito un tavolo dei produttori”.
“Vorrei ringraziare il nostro governatore, Giovanni Toti, per aver prontamente difeso il nostro pesto dagli attacchi del The Guardian”. Laura Benazzi, export manager di Perla
Read more.
Un testimonial d’eccezione fa decollare la popolarità del Pesto
Quanto può valere una foto di un piatto di pasta al pesto su Instagram con una dichiarazione d’amore allegata? “Dichiaro
Read more.
Idee per l’estate. Spaghetti aglio, olio e…Pomodori secchi
Nel pieno dell’estate il peperoncino può essere un ottimo alleato contro il caldo. Non a caso in molti paesi africani
Read more.