sial1“The world’s largest food innovation exhibition”, recita il sito web ufficiale. E i numeri lo certificano. Sono infatti qualcosa come 7 mila le aziende che si sono date appuntamento da oggi 16 ottobre al 20 ottobre a Parigi per il tradizionale SIAL. Fra queste, come annunciato nei giorni scorsi, siamo presenti anche noi di Perla e del Consorzio del Pesto genovese, il cui intervento si inserisce nell’ambito di un’iniziativa promossa dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria. Oltre 100 i paesi interessati da un evento che rappresenta la più grande e prestigiosa vetrina europea per il prodotto made in Italy e made in Liguria. Dopo la partecipazione alla Fiera Internazionale di Marsiglia, non lesineremo nessuno sforzo per promuovere i valori della tradizione gastronomica ligure anche a qui a Parigi. Per chi ci volesse contattare, siamo allo stand M051 presso il padiglione 5B.

Sapori d’autunno: il risotto ai porcini essiccati
Fra le tecniche di conservazione, l’essiccazione è certamente quella più raffinata. Permette infatti al prodotto di conservare intatte le proprie
Read more.
Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità
Prosegue con successo l’adesione di Perla all’iniziativa di Coop Liguria “Prodotti in Liguria.Il buono del nostro territorio”, che coinvolge 120
Read more.
Sapori antichi: i testaieu al pesto
Sta arrivando l’autunno, con il suo fagotto di sapori che affondano le radici in epoche remote, le cui tracce sono
Read more.
Estate, tempo di insalate di pasta… Al pesto!
C’è un piccolo segreto, uno dei tanti, che fa di una pasta al pesto una pasta al pesto memorabile: lasciare
Read more.
Pesto di pomodori secchi, bontà mediterranea
I pomodori secchi sono un ingrediente davvero straordinario per la sua versatilità. Sarà per il nostro retaggio ligure o per
Read more.
Funghi, l’anima selvatica di Liguria
La cucina ligure è una cucina discreta, quasi esoterica, in cui gli ingredienti che decidono i sapori di un piatto
Read more.